Museo MAEC

Eventi

MAEC sotto le stelle

Trekking, visione delle stelle e workshop di fotografia

10 AGOSTO • ore 21.00

Circolo ARCI di Ossaia, Cortona
COME ARRIVARE

MAEC sotto le stelle

Trekking notturno da Ossaia alla chiesa di San Donato, media difficoltà durata circa 30 minuti.

San Donato, risalente all’XI sec. d.C., è una piccola chiesa di cui rimane ormai soltanto il campanile a vela e la base dell’abside, viene menzionata già in un documento del 1049, è situata lungo un importante tratto viario al culmine di un poggio tra gli olivi in una delle zone che, secondo la tradizione, videro il passaggio delle truppe del generale cartaginese Annibale. La chiesa fu probabilmente costruita sopra un preesistente edificio etrusco di cui poi fu riutilizzato il materiale lapideo.

Arrivati alla chiesa di San Donato il gruppo Astrofili di Arezzo spiegherà le costellazioni visibili e le leggende mitologiche da cui prendono il nome. Al temine, per gli appassionati di fotografia, il Fotoclub Etruria terrà un workshop sulle tecniche fotografiche in notturna, ricordatevi di portare macchina fotografica e cavalletto!

Il Circolo Arci di Ossaia fornirà a tutti i partecipanti un piccolo spuntino.

COSTO 7 euro* • prenotazione obbligatoria
*Il biglietto comprende un ingresso al MAEC Parco e al MAEC (valido per sette giorni dalla data dell’evento) partecipazione all’evento, snack box

Gratuito per i bambini da 0 a 6 anni.

PER PRENOTARE:
prenotazioni@cortonamaec.org
Tel. 0575 630415 – 0575 637235

PER INFORMAZIONI:
Maurizio 3357681280, Simona 3381622264
info@cortonamaec.org

Cos’è qui – Whats’ here

Mostra di opere di BRYAN PARNHAM

Dal 17 al 31 luglio 2020

MAEC, Palazzo Casali

CORTONA

What’s Here/Cos’è qui

una raccolta di opere dell’artista Bryan Parnham fatte a Cortona principalmente negli ultimi sei mesi.

Parnham è stato a Cortona la prima volta nell’autunno del 2012 come studente del programma dell’Università della Georgia. Sette anni dopo, nel 2019, è tornato come Artista in Residenza e Responsabile dei Laboratori. Questo incarico di 18 mesi gli ha dato la possibilità di viaggiare con gli studenti UGA in molte città in Italia. A marzo del 2020 gli studenti sono stati rimandati in USA a causa del Covid-19. Parnham è rimasto a Cortona ed ha continuato a produrre opere ed è stato proprio in questo periodo che ha creato la maggior parte dei lavori che vedrete.

Il fulcro della sua opera è una raccolta di fotografie fatte su pellicola 35mm e altre opere che sono state realizzate con fogli di metallo in stile ‘pietra dura.’ Le immagini, composte o stampate e dipinte rappresentano un diario simbolico dell’esperienza di Parnham in Italia. L’ambiente ha influenzato i suoi lavori e gli ha permesso di assimilare la cultura e la storia italiana. Le opere prendono spunto da diverse fonti, le immagini della mostra sono state ispirate da vari musei in Italia, ‘gettone’ insignia e un lavoro intitolato ‘Pietra Dura,’ dalla stessa collezione del MAEC. I colori sono stati ispirati dai dipinti medievali, dalle mura delle case cortonesi e dalla valle. Parnham segue l’influenza stilistica di artisti come John Baldessari e disegnatori del 1950 e 60 come Max Huber e Franco Grignani.

Il titolo della mostra, What’s Here/Cos’è qui punta sull’esperienza unica che l’artista ha trovato durante il suo soggiorno in questo paese. What’s Here/Cos’è qui si riferisce anche al tempo che stiamo vivendo: quando cerchiamo di focalizzarci su cosa abbiamo perso, possiamo ancora apprezzare ciò che abbiamo.

Not(t)e sotto le stelle

Concerti di musica classica

Concerti di musica classica sotto le stelle in uno scenario unico nel centro storico di Cortona.

16 luglio – ore 21.30
Piazza Duomo, Cortona
Concerto COR ORCHESTRA – Direttore Paolo Belloli
“PASSIONI” (Rossini, Bizet, Verdi)

21 luglio – ore 21.30
Piazza Duomo, Cortona
Concerto Triskeles Saxophone Quartet

23 luglio – ore 21.30
Piazza Duomo, Cortona
Concerto GLI ARCHI DELL’ORT
Daniele Giorgi violino concertatore
“GIGANTI” (Beethoven, Mozart)

26 luglio – ore 21.30
Piazza Duomo, Cortona
Concerto ORCHESTRA FIDELES ET AMATI – Direttore Marco Frisina
“Come le stelle del cielo” Immagini dell’anima

29 luglio – ore 21.30
Piazza Duomo, Cortona
Concerto PER DUO PIANISTICO SOLLINI – BARBATANO
“EMOZIONI” (Schubert, Beethoven, Rachmaninov)

9 agosto – ore 21.30
Piazza Duomo, Cortona
Concerto COR ORCHESTRA
“DESIDERIO” (Cajkovskij, Vivaldi)

 

INGRESSO GRATUITO* • prenotazione obbligatoria
* Il biglietto dà diritto anche ad un ingresso ridotto (€ 7) al MAEC e al MAEC parco

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA:

Acquista il biglietto on-line

oppure presso la biglietteria del MAEC e del MAEC parco negli orari di apertura

INFORMAZIONI:
0575 637223
infocortona@comune.cortona.ar.it

Suggestioni etrusche

mostra fotografica e concerto della COR ORCHESTRA (Cortona Orchestra)

sabato 4 LUGLIO • ore 18.30

MAEC Parco, Parco Archeologico di Cortona
come arrivare

SUGGESTIONI ETRUSCHE

al debutto la COR ORCHESTRA

Direttore: Pawel Gorajski

Brani di:

Mendelssohn Sinf. per archi n. 3
Grieg, Holberg Suite
Elgar, Serenata
Bartok, Romanian folk dances

Ich bin ein Etrusker – Io sono Etrusco

La mostra “Ich bin ein Etrusker” dell’artista Stefano Favaretto avvenuta presso il Museo Etrusco di Villa Giulia a Roma ha riscosso notevole successo di critica e pubblico mettendo in evidenza una totale sinergia tra le opere create e il luogo museale che le ospitava.
La sua mostra ha rappresentato una rilettura contemporanea di quelli che sono invece aspetti classici o arcaici della cultura etrusca, fondendoli in una visione unica ed innovativa che ha Saputo coinvolgere il pubblico.
Dal momento che alcune opere sono state realizzate fotografando anche i reperti presenti all’ interno del museo MAEC e del Parco Archeologico di Cortona, si ritiene che un’esposizione al parco possa rappresentare un proseguimento logico della mostra stessa, riuscendo così a collocare parte delle opera stesse nel luogo in cui sono state create.

AION Cultura organizzatore della mostra (curatela di Eleonora Sandrelli)

 

INGRESSO 7 euro* • prenotazione obbligatoria
* Il biglietto dà diritto anche ad un ingresso gratuito al museo MAEC e ad uno spuntino

 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA:

Acquista il biglietto on-line

INFORMAZIONI:

info@cortonamaec.org

Teatro Archeologico

II teatro nei siti archeologici di Cortona

rumorBianc(O) diffonde il teatro in spazi non convenzionali e promuove la cultura teatrale creando un rapporto innovativo fra spettatore e attore.

La seconda edizione di Teatro Archeologico vedrà anche quest’anno come scenario naturale e unico il Parco Archeologico del Sodo di Cortona con la spettacolare gradinata-terrazza decorata da gruppi scultorei ed elementi architettonici di stile orientalizzante.

I due appuntamenti prevederanno una visita guidata ad hoc al Parco archeologico del Sodo, una moderna caccia al tesoro smart per tutte le età attraverso i messaggi QR-code per scoprire in modo divertente curiosità e aneddoti legati al Parco e due spettacoli teatrali.

direzione artistica Chiara Renzi/rumorBianc(O)

 

sabato 18 LUGLIO • ore 18.30

CORPI AL VENTO

Visita guidata al Parco Archeologico e spettacolo teatrale di e con Ilaria Gelmi e Antonella Ruggiero messa a punto del lavoro delle attrici Roberto Anglisani cura delle narrazioni fisiche Elisa Cuppini.

Una storia antica narrata da due corpi e due voci che si impastano, disgiungono, intrecciano, sovrappongono, fino a diventare un solo corpo e una sola voce. Una madre, Pasifae, la madre del Minotauro, Arianna; la prima figlia, famosa per il filo con il quale portò Teseo in salvo dal labirinto; Fedra, la seconda figlia, una donna che non può trattenere una passione che le sgorga da dentro. Donne cretesi, “le luminose” le chiamavano, tutte accomunate dallo stesso destino. Tutte fragili di fronte alle passioni d’amore, tutte vittime della stessa maledizione. Fragili, come la creta. Noi, donne, siamo tutte fatte di creta. Un mito classico in chiave personale, femminile, ironica e contemporanea.

dove —> Parco Archeologico Loc. Sodo di Cortona (Ar)
visita al sito archeologico + teatro

INGRESSO 7 euro* • prenotazione obbligatoria
* Il biglietto dà diritto ad un ingresso gratuito al MAEC
per una settimana dalla data dello spettacolo.

Gratuito per i bambini da 0 a 6 anni.

ACQUISTA IL BIGLIETTO ON-LINE

 

sabato 25 LUGLIO • ore 18.30

ZANNA BIANCA della natura selvaggia

Caccia al tesoro smart per scoprire i monumenti del Parco Archeologico e spettacolo teatrale di Francesco Niccolini liberamente ispirato ai romanzi e alla vita avventurosa di Jack London.
regia Francesco Niccolini e Luigi D’Elia con Luigi D’Elia

Uno spettacolo che ha gli occhi di un lupo, da quando cucciolo per la prima volta scopre il mondo fuori dalla tana a quando fa esperienza della vita, della morte, della notte, dell’uomo, fino all’incontro più strano e misterioso: un ululato sconosciuto, nella notte. E da lì non si torna più indietro.
Un racconto che morde, a volte corre veloce sulla neve, altre volte si raccoglie intorno al fuoco. Un omaggio selvaggio e passionale  che arriva dopo dieci anni di racconto della natura, a Jack London, ai lupi, al Grande Nord e all’antica e ancestrale infanzia del mondo.

dove —> Parco Archeologico Loc. Sodo di Cortona (Ar)

caccia al tesoro smart** + teatro

INGRESSO 7 euro* • prenotazione obbligatoria
* Il biglietto dà diritto ad un ingresso gratuito al MAEC
per una settimana dalla data dello spettacolo.
** Una moderna caccia al tesoro per tutte le età nel sito
Archeologico del Sodo attraverso i messaggi QR-code.

Gratuito per i bambini da 0 a 6 anni.

ACQUISTA IL BIGLIETTO ON-LINE

 

INFORMAZIONI:

rumor.bianco@gmail.com

3381622264

UN PROGETTO DI:

rumorBianc(O)

#giochiamoalMAEC

Attività creative per grandi e piccini

#2 SCATTA e VINCI!

Guarda bene la tela di Gino Severini conservata al MAEC, cerca in casa uno o più oggetti rappresentati nel quadro, sistemali su un tavolo e scatta la foto.

Pubblicala con l’hashtag #giochiamoalMAEC
per chi posterà le foto in regalo la guida per ragazzi La collezione Severini e verranno tutte pubblicate nel nostro sito.

SUGGERIMENTI
il quadro rappresenta una tavola: la tovaglia a quaretti; un vassoio con due aringhe; un fiasco di vino; un grappolo d’uva; una alzata con i tovaglioli e qualche biscotto; una lucerna; una brocca; un vaso scuro e sul fondo una tenda o forse della carta da parati.

Gino Severini, Natura morta con aringa e compostiere blu (Nature morte aux harengs dorées), 1946-47, olio su tela, cm 61×50.

#giochiamoalMAEC

Attività creative per grandi e piccini

Volete dare sfogo alla vostra creatività e non sapere come fare?

Il MAEC vi propone alcune attività facili da realizzare, con materiale che sarà facile trovare in casa.

#1 La maglietta del MAEC

MATERIALE NECESSARIO:

illustrazioni del MAEC (scarica qui le illustrazioni);
maglietta tinta unita;
forbici;
carta forno;
pellicola da cucina;
ferro da stiro;

ISTRUZIONI:

scarica e stampa a colori le illustrazioni del MAEC, ritaglia l’immagine che hai scelto e avvolgila nella pellicola da cucina.
Ritaglia la pellicola in eccedenza e posiziona l’immagine sulla maglietta. Proteggi l’immagine con la carta forno e passa sopra il ferro da stiro molto caldo.
Rimuovi delicatamente la carta forno e indossa la tua maglietta.

Non dimenticarti di pubblicare una foto della tua maglietta nei social con l’hashtag #giochiamoalMAEC.

 

 

Riapertura MAEC e MAEC Parco

Saremo felici di accoglierti in piena sicurezza!

In queste settimane siamo stati presenti con i nostri social, ma crediamo che la visita sia una esperienza unica e insostituibile.

MAEC e MAEC parco riaprono da venerdì 29 a martedì 2 giugno, dalle 10 alle 19.

MAEC e MAEC parco saranno aperti tutti i venerdì, sabato e domenica dalle ore 10 alle ore 19.

Da oggi è possibile acquistare il biglietto on-line in una specifica fascia oraria:

BIGLIETTO MAEC

BIGLIETTO MAEC Parco

 

Prima domenica del Mese tutti al MAEC parco!

Ingresso gratuito al Parco Archeologico di Cortona

Ogni prima domenica del mese il MAEC parco potrà essere visitato gratuitamene

 

Info:
tel. 0575637235
info@cortonamaec.org

Colazione al Museo 2020

L'Uovo di Capodanno

1 gennaio 2019
dalle 10.30 alle 13.00
MAEC, Piazza Signorelli

Colazione al Museo 2020

L’Uovo di Capodanno

Negli anni la Colazione al Museo è divenuto ormai un appuntamento atteso dagli amanti del buon gusto e del buon vivere: l’occasione per degustare in un ambiente unico e raffinato le eccellenze del nostro territorio, per far colazione con prodotti rinomati, per scambiarsi gli auguri nelle sale del magnifico palazzo Casali, sede del Museo dell’Accademia Etrusca e della Città di Cortona, di fatto uno dei musei archeologici più importanti della Toscana che custodisce tesori unici quali il lampadario Etrusco, la Tabula Cortonensis, la Musa Polimnia, il Tempietto Ginori e celebri opere del cortonese Gino Severini.

ACQUISTA IL BIGLIETTO ON LINE

(Piattaforma Ticket Cloud)

SOLD OUT

Biglietti:

€ 20 biglietto intero

€ 15 biglietto ridotto (dai 6 ai 12 anni)

Gratuito per bambini sotto i 6 anni

Info:
tel. 0575637235
info@cortonamaec.org

© 2020 MAEC, C.F. 80006100517 - P. IVA 02025700515 | Cookies policy

Website by Tiphys

Informativa estesa sull’uso dei cookie nel sito

Con il presente documento, ai sensi degli artt. 13 e 122 del D. Lgs. 196/2003 (“codice privacy”), in base a quanto previsto dal Provvedimento generale del Garante privacy dell’8 maggio 2014 si forniscono agli utenti del sito alcune informazioni relative ai cookie utilizzati.

Che cosa sono i cookie

I cookies sono files che tengono conto delle preferenze dell’utente internet e vengono memorizzati nel browser utilizzato (Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome, ecc.) per migliorare l’esperienza di navigazione e personalizzare contenuti in base alle preferenze dell’utente stesso.

Navigando su questo sito potrete ricevere nel vostro terminale anche cookie di “terze parti” poiché sul sito web sono presenti elementi come che risiedono su server diversi da quello sul quale si trova la pagina richiesta.

I cookie sono usati per eseguire autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server per migliorare l’esperienza di navigazione e renderla il più personalizzata possibile.

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, rispetto ai quali, ai sensi dell’art. 122 del codice privacy e del Provvedimento del Garante dell’8 maggio 2014, non è richiesto alcun consenso da parte dell’interessato.

Il sito utilizza

Tutti i cookie sopra elencati possono essere utilizzati senza chiedere il consenso dell’utente, poiché sono strettamente necessari per la fornitura del servizio.

Attraverso questo sono installati alcuni cookie di terze parti, anche profilanti, che si attivano cliccando “accetto” sul banner o proseguendo la navigazione nel sito. Riportiamo il dettaglio dei singoli cookie di terze parti ed i link attraverso i quali l’utente può ricevere maggiori informazioni e richiederne la disattivazione.

GOOGLE ANALYTICS

Il Sito utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google Inc. che utilizza dei cookie che vengono depositati sul computer dell’utente per consentire analisi statistiche in forma aggregata sull’utilizzo del sito. I Dati generati da Google Analytics sono conservati da Google così come indicato nella Informativa reperibile qui

Per consultare l’informativa privacy della società Google Inc., titolare autonomo del trattamento dei dati relativi al servizio Google Analytics cliccare qui

Attraverso questo link Google rende disponibile il componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics.

SOCIAL NETWORK

I Social buttons sono pulsanti presenti sul sito consentono agli utenti che stanno navigando di interagire con un “click” direttamente con i social network.

Sono utilizzati da questo sito come link che rinviano agli account del titolare o del navigatore sul social network individuato. Tramite l’utilizzo di tali pulsanti non sono pertanto installati su questo sito cookie di terze parti. Si riportano i link ove l’utente può prendere visione dell’informativa privacy relativa alla gestione dei dati da parte dei Social cui i pulsanti rinviano.

Twitter Policy Link

Facebook Policy Link

Linkedin Policy Link

Google+ Policy Link

Pinterest Policy Link

WEB FONTS

Google Fonts è un servizio di Google Inc. che permette di inglobare e visualizzare stili di carattere personalizzati. Può raccogliere nei cookies dati di utilizzo.

Google Policy Link

YOUTUBE E VIMEO

YouTube (gestito da Google Inc.) e Vimeo sono servizi dedicati alla visualizzazione di contenuti video con la possibilità di integrare i filmati all’interno delle pagine del proprio sito. Entrambi raccolgono nei cookies dati di utilizzo.

YouTube Policy Link

Vimeo Policy Link

Modalità del trattamento

Il trattamento viene effettuato con strumenti automatizzati e non viene effettuata alcuna diffusione o comunicazione.

Conferimento dei dati

Fatta eccezione per i cookie tecnici strettamente necessari alla normale navigazione, il conferimento dei dati è rimesso alla volontà dell’interessato che decida di navigare sul sito dopo aver preso visione dell’informativa breve contenuta nell’apposito banner e di usufruire dei servizi che comportano l’installazione di cookie.

Fermo restando quanto sopra indicato in ordine ai cookie strettamente necessari alla navigazione, l’utente può eliminare gli altri cookie direttamente tramite il proprio browser. Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. L’utente può ottenere istruzioni specifiche attraverso i link sottostanti.

Microsoft Internet Explorer

Google Chrome

Mozilla Firefox

Apple Safari

Opera

La disattivazione dei cookie di terze parti è inoltre possibile attraverso le modalità rese disponibili direttamente dalla società terza titolare per detto trattamento, come indicato ai link riportati nel paragrafo “Cookie di terze parti utilizzati nel sito”.

Diritti dell’interessato

L’interessato potrà far valere in ogni momento, rivolgendosi al titolare del trattamento tramite l’invio di una mail i diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196.

Informativa e richiesta di consenso per il trattamento dei dati personali (d.lgs. 196/03):

I dati personali, comunicati a qualsiasi titolo alla nostra azienda, saranno custoditi con mezzi informatici nel rispetto dei diritti e delle misure di sicurezza di cui alla vigente normativa in materia di protezione dei dati personali, e utilizzati esclusivamente per dare risposta a quanto richiesto (informazioni, prenotazioni, ecc.), o alla comunicazione dei servizi e dei prodotti offerti dalla nostra azienda alla propria clientela.
Chiunque abbia inviato alla nostra azienda propri dati personali (nominativo, indirizzo di posta elettronica, ecc.), potrà richiedere, in qualsiasi momento, informazioni sulla loro custodia in sicurezza, nonché aggiornamenti, rettifiche, integrazioni dei dati stessi, ovvero la loro cancellazione, al seguente indirizzo e-mail: info@cortonamaec.org (responsabile Prof. Paolo Bruchetti).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi